Un multicooker, come suggerisce la parola inglese, è un elettrodomestico che consente di cuocere in molte maniere diverse varie preparazioni. Si tratta di uno strumento molto versatile, utile a cucinare con cotture diverse: frittura, bollitura, cottura a vapore, arrosti, stufati, riso e molto altro.

Tra i vantaggi di avere un multicooker sul piano di lavoro della tua cucina c’è quello di poterlo programmare in anticipo, inserendo gli ingredienti e facendo in modo che esegua da solo quello che vuoi tu. Infatti tra le funzioni principali di questo elettrodomestico c’è quella di mescolare gli ingredienti in modo da evitare che si attacchino sul fondo durante la cottura.

Cos’è e come funziona un multicooker

Come abbiamo accennato il multicooker è un elettrodomestico ricco di tante funzioni che ti faciliteranno di molto la vita in cucina. Funziona in modo semplice, all’interno della macchina ci sono le resistenze elettriche che a seconda delle temperature e dei programmi impostati permettono al prodotto di essere cucinato come preferiamo.

Alcuni modelli sono forniti di ventole consentendo così la cottura ventilata, ideale in preparazioni come risotti o polenta ma il componente che farà la differenza è il cestello posto all’interno dove vengono preparati i cibi. Nella scelta di un buon multicooker concentrati proprio su questo particolare, analizzandone il materiale e la capienza. Tra i migliori materiali ci sono il rivestimento in teflon ottimo per la sua capacità antiaderente e la ceramica, antigraffio e resistente ed infine l’alluminio pressofuso. Anche la capacità del cestello è fondamentale nella scelta di acquisto. Esistono modelli con una capienza che va dai 4,5 ai 6 litri che consentono la preparazione di 5 – 6 porzioni simultaneamente ideali per famiglie numerose e versioni più compatte perfette per cucinare fino a 4 porzioni con una capacità dai 3 ai 4 litri.

Generalmente un multicooker ha in dotazione più di un cestello in modo da alternarlo nelle diverse cotture e anche una pala mantecatrice removibile, da utilizzare in alcune ricette dove è d’obbligo continuare a mescolare.



La capienza del multicooker va di pari passo con l’ingombro dell’elettrodomestico. Prima di acquistarlo è bene controllare le sue dimensioni e confrontarle con quelle del piano di appoggio dove andrà collocato in modo da capire quale modello scegliere se lo spazio è ridotto.

Display e programmi di un multicooker

L’elettrodomestico per cuocere in tanti modi diversi svariati cibi è compatto ed esteticamente bello da vedere, con una forma quasi cubica e affusolata. Linee moderne e tutte le funzioni sono racchiuse in un display retroilluminato ben leggibile con pulsanti e menù di navigazione dal quale si impostano tutte le funzioni e i programmi.

A questo proposito solitamente la macchina è dotata di un numero di programmi preimpostati per la realizzazione delle ricette più comuni, velocizzando di molto i tempi di lavoro in cucina. A seconda del modello scelto si trovano sul mercato multicooker con oltre 30 programmi automatici oppure con una decina di queste funzioni. Prima dell’acquisto è bene informarsi su queste caratteristiche: il prezzo finale dell’elettrodomestico è dato anche dal numero di programmi di cui dispone e soprattutto è forse inutile comprare modelli che hanno funzioni troppo avanzate che non useremo mai.

Prezzi e marche di un multicooker

Sul mercato esistono modelli di multicooker diversi per tipologia e fascia di prezzo. Gli elettrodomestici di base partono da un listino che si aggira tra gli 80 e i 100 euro per poi arrivare a macchine via via sempre più professionali ed accessoriate, con un numero di programmi maggiori il cui prezzo arriva fino ai 400 euro.

Molto spesso se si acquistano online si potranno trovare promozioni e prezzi più convenienti rispetto allo stesso modello visto in negozio. Inoltre è buona cosa prima di comprare informarsi sulle caratteristiche leggendo le specifiche del prodotto e le recensioni di chi lo ha giù provato per capire se la scelta ricade sull’oggetto che fa per noi.

Sono molte le marche affidabili a disposizione: tra le più note la francese Redomond, Ariete, Tefal, Philips, De Longhi, tutte con a disposizione modelli diversi, dai più compatti ai più tecnologici.